L’importanza dell’alimentazione per la salute dei cani

Come diceva Ippocrate “Noi siamo ciò che mangiamo” e questo vale chiaramente anche per i nostri migliori amici.

Già da tempo si ritiene che la maggior parte del “petfood” sia nociva per la salute dei cani:  le crocchette, ad esempio, essendo stracotte, provocano disidratazione che a lungo termine danneggia i reni e causa la perdita dei nutrienti essenziali (vitamine e minerali);  inoltre contengono molti additivi chimici e aromi artificiali.

Questo tipo di cibo  ha portato allo sviluppo di numerose patologie tra cui il malassorbimento, l’insufficienza renale, il diabete, i tumori e l’obesità.

Molto spesso, inoltre, nel cibo per animali vengono utilizzate fonti di carne provenienti da animali malati o morti, segnalate sulle etichette con la dicitura “sottoprodotti o derivati”.


L’alluminio delle lattine rilascia nei cibi caldi e umidi con cui entra in contatto concentrazioni di metallo che col tempo risultano estremamente tossiche per il sistema nervoso.

Tutto questo ci fa capire come la qualità del cibo risulti essenziale per il mantenimento della salute dei nostri animali.

A questo punto sorge spontanea la domanda: quali sono le possibili alternative?

La BARF

Un’alternativa è la dieta cruda, la famosa BARF, che consiste essenzialmente nell’alimentare i cani con carne cruda, ossa e organi. La preparazione è più lunga e l’eventuale presenza di sangue nella carne può dare fastidio ai padroni più “sensibili”,  ma si tratta di una dieta sana che fornisce al cane tutti i nutrienti di cui ha bisogno per mantenersi in buona salute.

Gli alimenti crudi liofilizzati

Un’altra valida alternativa sono gli alimenti crudi liofilizzati di grado alimentare umano: grazie al processo di disidratazione,viene eliminata l’umidità dagli alimenti naturali, ma vengono conservati il gusto e tutte le proprietà nutritive.

Si tratta di un processo produttivo chiaramente più lungo, ma la qualità dei cibi che ne risultano è decisamente superiore e permette di fornire ai nostri amici tutto ciò di cui hanno bisogno.

Questa procedura non è ancora diffusa in Italia e non è presente un’azienda che produce questa tipologia di “petfood”, ma è possibile ordinare i prodotti online: https://www.fitopets.com/cibo-per-animali.html

Il vantaggio di questi cibi è dovuto sia alla semplicità e rapidità di preparazione che al contenuto di preziosi micronutrienti, vitamine e minerali, spesso purtroppo molto carenti negli altri tipi di petfood.

Potete trovare maggiori informazioni sul cibo per animali, su come sceglierlo e sui rischi del “petfood” industriale sul sito: http://www.integratorialimentarisani.com/category/cibo-per-animali/.

Buona lettura a tutti!